• Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
  • Comune di Laigueglia
 
 
Conceived and designed by Core iMaging
Home Natura e Sport Il Santuario dei Cetacei
 
 
Il Santuario dei Cetacei PDF Stampa E-mail

Capodoglioll Santuario dei Cetacei è una zona importantissima dal punto di vista biologico. La ricchezza di cibo attrae da sempre migliaia di pesci e di conseguenza i predatori.

Tutte le estati circa 2000 balenottere e migliaia di altri cetacei, fra cui delfini, zifii e capodogli, si danno appuntamento nel bacino Ligure-Provenzale per nutrirsi
in vista dell'inverno.

E' la prima volta che viene creata un'area marina protetta che comprenda acque internazionali in questa parte dell'emisfero: si tratta di un'area vastissima, oltre 96mila KM quadrati: pari al doppio della Svizzera. L'area protetta si estende tra la Costa Azzurra, il Principato di Monaco, la Costa ligure, la Corsica, la Sardegna e la Toscana. La creazione del Santuario dei Cetacei è un evento straordinario di cooperazione per la conservazione della natura. Il Santuario garantisce non solo la tutela dei mammiferi marini, ma anche di tutto l'ecosistema di quest'angolo di Mediterraneo.

Le uscite in barca per il whale watching sono l'occasione, non solo per vedere da vicino i Cetacei nel loro ambiente naturale, ma anche per compiere uno sforzo di sensibilizzazione nei confronti di chi va per mare per una corretta gestione del santuario delle balene del Mediterraneo.

Stenella Striata

torna alla schermata precedente